Avviato il nuovo servizio di orientamento legale

106

La rapida evoluzione delle normative, i riconoscimenti che passo dopo passo si stanno ottenendo a favore dei pazienti e degli operatori che ne hanno cura, la maggior tutela dell’Handicap in generale, di quella condizione che crea uno svantaggio in chi ne è portatore rispetto all’individuo sano, fanno emergere sempre più le fragilità e le difficoltà nell’affrontare certe situazioni, anche nei confronti delle Istituzioni, che in alcuni individui, a volte, si configurano come ‘insuperabili’.

Sulla base di queste considerazioni ed in uno spirito assolutamente liberale e collaborativo da oggi l’ITALF offre un ‘servizio’ nuovo, uno ‘sportello legale’, aperto a tutti gli iscritti e ‘simpatizzanti’, con il quale poter fornire un supporto qualificato in caso di necessità.

L’avvocato Maria Teresa Santangelo, esperta nei settori della ‘fragilità sociale’ e dell’Handicap mette a disposizione la sua esperienza per rispondere nei termini più efficaci ad eventuali problematiche insorte sia a favore dei pazienti che delle loro famiglie.

Ci auguriamo che l’iniziativa possa essere utile ed auguriamo buon lavoro all’avvocato.

                                                                                              Il Presidente ITALF

                                                                                              Dr. Sandro Michelini